ASSO VELA
 
RSS Feed
 
09/01/2017 VENDE GLOBE, DUELLO NELLE CALME EQUATORIALI

VENDE GLOBE, IL DUELLO PROSEGUE NELLE CALME EQUATORIALI

8 gennaio - Tremila miglia ancora da giocare e molta incertezza per il vincitore del Vende Globe. Le 126 miglia di vantaggio che, alle 18 CET di domenica 8 gennaio, Armel Le Cleac'h mantiene su Alex Thomson sembrerebbero rassicuranti, se non fosse per la complessa situazione meteo del Nord Atlantico, con un anticiclone fuori posizione ed Alisei sporchi nella risalita da Capo Verde alle Canarie.
Dopo aver superato ieri l'Equatore (16 ore e 49 minuti il vantaggio di Banque Populaire VIII su Hugo Boss), la coppia di testa si trova oggi invischiata nei Dolldrum. Chi ne uscir meglio e per primo potrebbe compiere l'allungo decisivo. Per tutta la giornata di domenica Thomson ha avuto medie migliori (36 miglia coperte contro le 15 di Armel tra le 14 e le 18 di domenica), ma probabile che Le Cleac'h riallunghi dal pomeriggio di luned, una volta risalito fino agli 8 Nord. Per Thomson arrivato l'"endorsement" del professore Michel Desjoyeaux, che ha scommesso sulla vittoria dell'inglese, il che sarebbe certamente una notizia epocale nella storia della regata francese per eccellenza, il Vende Globe.
(FV News del 9 gennaio 2017)



Altre News
09/01/2017 SONO ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI AL MYDA 2017!
09/01/2017 J24: 1 TAPPA CIRCUITO FLOTTA SARDA
09/01/2017 VENDE GLOBE, DUELLO NELLE CALME EQUATORIALI
07/01/2017 OPTIMIST A NAPOLI: 24 TROFEO CAMPOBASSO - DAY 3
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it