ASSO VELA
 
RSS Feed
 
12/02/2018 CONFERENZA DI MARISPORT CON ANDREA PENDIBENE

SABATO 17/02, HH. 11, Sede Darsena
CONFERENZA dello STATO MAGGIORE DELLA MARINA - COMANDO MARISPORT
L'OCEANO SUI NAVIGLI: L'impresa di Pegaso ed Andrea Pendibene

<<Io son Oceano, potenza creatrice, e, bench da Zeus sconfitto, continuer a scorrere ai margini di tutta la terra, rifluendo in me stesso in un circolo ininterrotto, s da costituire una barriera liquida che non solo gli uomini mai supereranno ma soprattutto mai ardiranno pensar che ci sia possibile.>>

Cos diceva di s la figura mitologica di Oceano. Dunque, sfidarlo (o anche solo immaginare di sfidarlo) era cosa oltre... l'umano.

Ed ecco che, invece, gli uomini non solo non si sono intimoriti ma, dopo Ulisse, si sono anche lanciati a sfidare direttamente Oceano (Atlantico) sia con grandi velieri ma soprattutto con barche a vela di ridottissime dimensioni, dei gusci di noce (ecco il vero ardimento, la sfida oltre... l'umano!).
Ed ecco, dunque, la regata TransAt, o meglio la MINI-TransAt (ossia la TransAt per le barche di classe "MINI", di non pi di 6,50 mt di lunghezza, i "gusci di noce", appunto) da svolgersi in "solitaria" (l'equipaggio, cio, di un solo uomo) e senza mezzi di comunicazione.

Riservata esclusivamente ai migliori 80 velisti di fama mondiale, questi novelli argonauti, in 27 giorni, partendo dalla costa atlantica della Francia, devono riuscire a raggiungere l'isola caraibica de La Martinica.
Ebbene, il Sottocapo ETE Andrea Pendibene, atleta velista della Marina, ingegnere navale, istruttore velico a MariScuola Taranto stato uno di quegli 84 argonauti e, con orgoglio, ha riportato la "bandiera navale militare" (il tricolore della Marina Militare) a sfidare Oceano e a domarlo.

A bordo di Pegaso 883 (altra figura mitologica, il cavallo alato, simbolo di libert), Andrea ha cos riportato il vessillo al di l dell'Oceano Atlantico, 45 anni dopo l'ultima impresa condotta, nel lontano 1972, dal CV Franco Faggioni a bordo del mitico Sagittario.

Per raccontare a Milano lo sforzo di Andrea e per ringraziare tutti coloro che hanno collaborato con la Marina per la riuscita dell'impresa di Andrea (con cui si personalmente complimentato il Capo di SM, Amm. Sq Valter Girardelli), lo Stato Maggiore della Marina, Comando Marisport, ha scelto la nostra Sede Darsena come propria "Base navale".
Per cui
SABATO prossimo 17/02,
alle ore 11, presso la ns Sede Darsena
Conferenza di Marisport


alla presenza del Comandante della Sezione Vela Sport, CF (SM) Andrea Baldrati, di tutto lo staff di MariVela e dei professionisti e giornalisti del settore che hanno supportato, con la loro professionalit, competenza e passioni, le varie fasi del progetto, cominciato sin dal 2011 (leggete la locandina allegata).

Grande giornata di Marina, di sport e di grande fatica, dunque! Con immagini, filmati, contributi audio e, naturalmente, lui, lo sfidante di Oceano, il novello Ulisse:

Andrea Pendibene

e dell'altro orgoglio sportivo della Marina Militare e di tutti noi, il Sottocapo INF:
Giovanna (Giovannina) Valsecchi

anche lei atleta velista della Marina, istruttrice velica a MariScuola Taranto.
Entrambi si dedicheranno anche ad assistere i bambini e ragazzi presenti alla conferenza a cimentarsi poi con i nostri Optimist nell'acqua della Darsena.

Al termine, verso le 13, per tutti i presenti, match culinario tra i liofilizzati in uso nella cambusa di Pagaso ed una pastasciutta (con la Pasta del Pastificio Baradello, giovane eccellenza produttiva comasca), preparata dalla nostra Gamella.
Ricordate:
l'avventura, la Marina, ... l'ANMI!
Non manchiamo!
Pourtmm i noster fieou!

APRI L'ALLEGATO [locandina.pdf]
Andrea Pendibene (clicca per ingrandire) Andrea Pendibene (clicca per ingrandire)
Andrea Pendibene e l'Ammiraglio Valter Girardelli (clicca per ingrandire) Giovanna Valsecchi (clicca per ingrandire)


Altre News
12/02/2018 VOLVO OCEAN RACE: SCALLYWAG PASSA IN TESTA
12/02/2018 MELGES 20 A MIAMI E A MONTECARLO
12/02/2018 CONFERENZA DI MARISPORT CON ANDREA PENDIBENE
12/02/2018 INVERNALE RIVA DI TRAIANO: RECUPERO CON 2 PROVE
12/02/2018 NAPOLI: GRANDE AFFLUENZA AL NAUTICSUD
 
  Copyright © 2005/2018 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it