ASSO VELA
 
RSS Feed
 
17/09/2020 DINGHY 12: CONCLUSO IL CAMPIONATO DEL TIGULLIO

DINGHY 12: CONCLUSO IL CAMPIONATO DEL TIGULLIO 2020
Vince Filippo Jannello davanti a Fabrizio Bavestrello e a Vincenzo Penagini

16 settembre - E dopo aver superato 17 dure prove, sabato 12 settembre per Filippo Jannello da Milano arriv infine il giorno della vittoria finale. Ancora una volta sono suoi sia il Campionato del Tigullio, per il quale si scartano i quattro peggiori risultati, sia il Trofeo Renato Lombardi, per il quale valgono i risultati di tutte le prove. Una bella soddisfazione per il timoniere di lungo corso, maestro nell'assumere l'aria vaga, del tipo "vinco per caso". Di casuale nella conduzione e messa a punto del suo Sant'Orsola blu ed arancione Cicci per non c' proprio nulla. A partire dagli allenamenti con l'amico e campione italiano in carica Vittorio d'Albertas, con il quale solo alcuni giorni fa stato sgamato mentre puntava verso Chiavari, in una bolina infinita, per mettere a punto l'assetto della barca lontano da occhi indiscreti, in vista degli imminenti Campionati Italiani.
Si perso il conto di quanti Campionati del Tigullio Filippo abbia vinto negli ultimi anni, ma per motivi sentimentali il Trofeo al quale tiene di pi sicuramente il Lombardi, messo in palio in ricordo di Renato, amato amico e gran dinghista, che ancora una volta far mostra di s nel salotto milanese di casa Jannello.
L'ultima giornata del Campionato del Tigullio ha visto disputare due prove. Una bella e regolare vinta da Federico Pilo Pais e l'altra interrotta dal Comitato di Regata alla fine della prima poppa quando il vento se ne andato. Un arrivo in cui le carte si rimescolavano completamente, con chi era dietro che raggiungeva e superava chi era avanti, e la regata si trasformava disinvoltamente in sfida di "timonella". In tutto questo il gi citato Jannello, che era davanti, davanti per rimaneva togliendosi il gusto di chiudere in bellezza seguito da Vittorio d'Albertas. Da notare che a met estate la vittoria di Jannello non era scontata. Per un periodo nel Campionato era in testa Fabrizio Bavestrello, mentre nel Lombardi era salito in vetta Vinz Penagini. L'epilogo per stato quello che abbiamo detto con l'argento che andato a Bavestrello (Sant'Orsola Marg) ed il bronzo a Penagini (Bonaldo Pltzlich Barabba). A seguire Federico Pilo Pais (Lillia Blu Amnesia), Andrea Falciola (Sant'Orsola Solo per Pazzi), Alessandro Pedone (Lillia Pupi), Marcello De Gasperi (Sant'Orsola Gallinella), Titti Carmagnani (Lillia Toul), primo SuperMaster, Francesca Lodigiani (Bonaldo Cavallo Indomito) e Paolo Ermolli (Lillia Fly Half), seguiti da altri 14 concorrenti, alcuni dei quali non hanno potuto per disputare tutte le prove, con le relative conseguenze sul risultato finale.
Cala il sipario sul primo, e speriamo unico, Campionato dell'era Covid 19, disputato adottando tutte le debite precauzioni previste dalla FIV. Per mantenere le 17 prove stata necessaria una riprogrammazione e sono saltate alcune classiche come la Nonno e Nipote, la Tre Porti e la Lui e Lei.
Ma grazie al contributo di tutti, ed in particolare del Presidente Gianni Castellaro che troppe prove ha saltato per dare una mano all'organizzazione, ed all'eroica dedizione ed azione del Comitato di Regata orchestrato da Lillia Cuneo, e formato da Tay De Negri, Olga Finollo, Ettore Armaleo e, impegni permettendo, Battistina Fabro, i dinghisti del Tigullio hanno potuto vivere ancora una volta una bella esperienza di agonismo e di scanzonata amicizia. Una esperienza resa possibile anche grazie al contributo di Angelo Campodonico e Caterina, di Marco Giudici, di Sivia, di Carlo Pizzarello, di Stefano, che hanno scorrazzato sul campo di regata posando boe, facendo assistenza e fornendo traini quando la bonaccia prendeva il sopravvento. Ora come d'incanto "la spiaggetta" del Circolo Velico si svuotata. Rimessaggio? Assolutamente no. Ben 16 dei suoi frequentatori abituali hanno caricato i Dinghy 12' e sono partiti per Pianello sul Lago di Como, dove nelle acque davanti al Cantiere Lillia lo Yacht Club Como organizza dal 16 al 20 settembre l'85 Campionato Italiano che si annuncia con 86 iscritti.
Classifica

(Quelli del Tigullio)



Altre News
17/09/2020 AL VIA IL CICO: FOLLONICA 2020
17/09/2020 MILLEVELE: FORTE IL LEGAME CON GENOVA E LIGURIA
17/09/2020 DINGHY 12: CONCLUSO IL CAMPIONATO DEL TIGULLIO
17/09/2020 PRESIDENTE ETTORRE: IL MOMENTO DELLA VELA
17/09/2020 PORTOVENERE: MELGES 20 - DAY 1
 
  Copyright © 2005/2020 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it