ASSO VELA
 
RSS Feed
 
22/11/2009 LE CCIAA PENALIZZANO I MEDIATORI MARITTIMI
Le CCIAA penalizzano i Mediatori Marittimi

Non si comprende per quali ragioni numerose (a volte tutte) Camere di Commercio non rispettino le norme previste dalla Legge n. 478/1968 (Mediatori Marittimi) pur essendo obbligate a farlo.

Alcune non convocano da "illo tempore" le sessioni di esame, molte evitano di pubblicare l'elenco degli iscritti, quasi tutte evitano (nonostante gestiscano il Registro delle Imprese, REA) di iscrivere al Registro Imprese le "persone fisiche" che hanno titolo per svolgere l'attivit di "Mediazione Marittima".

Abbiamo provato come Associazione Italiana dei Mediatori Marittimi (ISYBA) a chiedere a molte CCIAA il motivo per cui non convocano le sessioni di esame (v. newsletter di IYSBA scaricabile dal seguente link: www.isyba.it/ISYBA-news/news2009/YL-Mercato2009-3.pdf) senza risultati apprezzabili da parte delle CCIAA totalmente inadempienti.

Proviamo nuovamente a sollecitare tutte le CCIAA presso cui dovrebbero essere istituiti i Ruoli dei Mediatori Marittimi a rispondere relativamente alle croniche inadempienze che ne caratterizzano l'operato nella gestione delle sessioni di esame, dei Ruoli e della vigilanza relativa.

ISYBA invia questa comunicazione anche al Ministero competente, quello dello Sviluppo Economico, affinch il Dirigente di settore o il Ministro in persona intervengano prima di essere coinvolti in una denuncia per "omissione di atti di ufficio", che stante la situazione sicuramente ISYBA presenter alle varie Procure della Repubblica competenti per territorio.

Chi volesse saperne di pi potr scaricare la newsletter di ISYBA da seguente link diretto:

www.isyba.it/ISYBA-news/news2009/YL-Mercato2009-5.pdf

Forse il Ministro competente interverr, forse no, stia certo che ISYBA denuncer questa indecente situazione a chi di dovere, ovvero alle varie Procure della Repubblica, anche se questo Governo non apprezza il ricorso alla Magistratura, in quanto ritenuta di parte. Ad ISYBA, invece, interessa che si occupi della specifica situazione per riaffermare la legalit.

Buon vento da ISYBA.
www.isyba.it



Altre News
23/11/2009 NUOVO LINK: LUCA FERRON
23/11/2009 AL VIA LA SERIE DI INCONTRI ORGANIZZATI DALLA BE1 EUROSAILS
22/11/2009 LE CCIAA PENALIZZANO I MEDIATORI MARITTIMI
22/11/2009 PREMIAZIONI, SAIL PARADE E SODDISFAZIONI DELLA XIV ZONA
22/11/2009 NUOVO LINK: EGOBOATS
 
  Copyright © 2005/2021 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it