ASSO VELA
 
RSS Feed
 
27/01/2010 NASCE LASSOCIAZIONE ITALIANA CLASSE TRIDENTE

Nasce lAssociazione Italiana Classe Tridente

Venezia. Con l'obiettivo principale di promuovere lo sviluppo della classe Tridente in Italia ed all'estero (grazie all'organizzazione annuale del Campionato di Classe), e di diffondere la Vela nelle scuole e fra i pi giovani, nata ufficialmente l'Associazione Italiana Classe Tridente.

Il Tridente 16' una deriva (Lft m 5, B max m 1,92, peso tot. Kg 210, sup. vel. mq 16) particolarmente indicata per le scuole vela e la famiglia: sicura, con linee d'acqua all'avanguardia, molto robusta, divertente, con il pozzetto autosvuotante e sedute ergonomiche. Il Tridente 14' (lft m 4,30, l wi m 4.20, B max m 1.70, peso tot kg 140, sup vel. mq 13), invece, un'evoluzione del diffusissimo 16' e si differenzia da quest'ultimo soprattutto per il minor peso e la maggiore stabilit. Grazie alla sua semplicit di conduzione in navigazione e a terra, associate ad ottime prestazioni a vela, il giusto compromesso sia per il neofita che per il velista pi esperto.

Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana Classe Tridente 14' e 16' (che rimarr in carica sino alla prima Assemblea dei Soci, convocata non oltre il 31 dicembre 2010) formato dal Presidente Curzio Lucio Merchi (info@classetridente.it), dal Segretario Francesco Dal Bon (segretario@classetridente.it), dal Tesoriere Pierpaolo Antolini e dal Consigliere per la comunicazione Paola Zanoni (stampa@classetridente.it).

Fra gli scopi che si evincono dallo statuto c' quello di mantenere i rapporti con la Federazione Italiana Vela e con altre Federazioni per la promozione delle regate tra i giovani.

Potranno essere Soci della Classe Tridente tutti coloro i quali, sia persone fisiche residenti in Italia, sia Associazioni o Societ Veliche affiliate alla FIV, siano proprietari o comunque abbiano la disponibilit di barche Tridente 14' e 16'.

La Classe Tridente sar composta dai seguenti Organi: Assemblea dei soci, Consiglio Direttivo, Presidente, Segretario, Delegati Zonali. Il Consiglio Direttivo, il Presidente ed il Segretario dureranno in carica tre anni e saranno rieleggibili.

Avranno diritto di voto in Assemblea, a condizione che siano in regola con il pagamento della quota annua associativa, i Soci proprietari di barche Classe Tridente 14' e/o 16' munite di numero velico; i Soci minorenni saranno rappresentati dal genitore o chi altri esercita sugli stessi la potest di legge.

Nel corso delle prime riunioni, durante le quali sono state messe a punto il Regolamento di Classe, le tappe del Circuito 2010 ed i principali punti relativi all'area sportiva, logistica e di comunicazione, sono stati coinvolti anche il Capitano di Vascello Enrico Pacioni, comandante della Scuola Navale Militare Francesco Morosini, il Comandante di Corvetta Fabio Divina, Direttore sportivo della Sez. Vel. di Venezia, il Capitano di Fregata Stefano Romano, Presidente del Trofeo F. Morosini, l'Ingegnere Paolo Cori (progettista oltre che del Tridente, anche di barche hi-tech altamente innovative per regate in tempo reale sia a Formula che Open, con un'attenzione particolare alla sicurezza in navigazione), Gianluca Bracci del C.N.A. Cantiere Nautico, produttore dei Tridente 14' e 16' e Mario Mainero, armatore e velaio.

Il Campionato Nazionale 2010 Classe Tridente 16' e 14' (articolato su sei manches) prender il via il 24 e 25 aprile con le prime regate di qualificazione in programma nel contesto del Trofeo Accademia Navale e Citt di Livorno con l'organizzazione del Circolo Velico di Antignano (unica tappa riservata solo ai Tridente 16').

Il Circuito proseguir il 22 e 23 maggio a Bellaria-Igea Marina con la tappa organizzata dal Circolo Velico Rio Pircio; sar poi la volta di Desenzano del Garda con il Trofeo IV Venti & Memorial Giorgio Foschini in calendario domenica 27 giugno (con l'organizzazione della Lega Navale di Brescia - Desenzano in collaborazione con il West Garda Yacht Club, il Nauticlub Moniga, i Diavoli Rossi e l'Associazione Vela Crema).

Il 10 e l'11 luglio il Circuito si sposter nelle acque di Pesaro per "The Fuxia Race" organizzata dall'A.S.D. Fuxia Race e dal Club Nautico Pesaro; la Lega Navale Ostia ospiter nella seconda met di luglio la quinta manche mentre la sesta sar la tradizionale Fitzcarraldo Cup organizzata il 19 settembre della Compagnia delle derive Fitzcarraldo a Brenzone sul Garda.

I primi cinque classificati di ogni singola regata (3 Trident 16' e 2 Trident 14') acquisiranno il diritto di partecipare a Venezia alla finale del Campionato Nazionale Classe Tridente "Regata Trofeo Francesco Morosini" che si svolger ogni anno l'ultimo fine settimana di settembre e che vedr scendere in acqua anche cinque scafi della Scuola Navale Militare Francesco Morosini, iscritti di diritto all'evento. Lo scopo della Classe Tridente, infatti, si sposa perfettamente con quello della prestigiosa scuola veneziana che vede nei giovani e nella diffusione della cultura nautica nelle scuole, uno dei suoi principali obiettivi.

Gi dalle sue prime iniziative, l'Associazione Italiana Classe Tridente si sta dimostrando attiva e intenzionata a creare un nuovo punto di riferimento per i pi giovani e per i tanti armatori che fino ad ora non avevano mai potuto confrontarsi in regate di Classe: l'Associazione Classe Tridente, in accordo con l'art. 3 del Protocollo d'intesa tra Ministero della Pubblica Istruzione e Fiv, inoltre, proporr agli Istituti Scolatici la collaborazione per ampliare l'offerta formativa con corsi di vela su Tridente 14' e 16' dedicati agli studenti delle scuole medie superiori, con il supporto dei circoli velici.

A breve sar attivo anche il sito ufficiale della Classe: www.classetridente.it

Ufficio stampa: Paola Zanoni
Associazione Italiana Classe Tridente
www.classetridente.it

__________________________________________________

Tridente 16
Barca alla quale non manca certamente lo spazio, particolarmente indicata per le scuole vela o per la famiglia. Prende il neofita della vela e lo accompagna nei primi passi nell'affascinante mondo della vela in tutta sicurezza.
Le sue linee d'acqua all'avanguardia permettono altres di raggiungere notevoli prestazioni grazie anche alla randa maggiorata che viene fornita come optional.
Particolarmente robusta, il pozzetto autosvuotante con sedute ergonomiche, l'ampio gavone a tenuta stagna e il gavone per l'ancora rendono questa deriva ideale per intere giornate passate al mare.
La vasta gamma di accessori a richiesta, fanno del TRIDENTE 16' un piccolo yacht da spiaggia.
Ulteriori informazioni: www.centronauticoadriatico.com/it/catalogo/derive/1/1/22.aspx

Tridente 14
4,30 metri di puro divertimento! Scafo molto stabile sia da fermo che in navigazione, pozzetto molto ampio ed ergonomico con le sedute interne fino a poppa, ampio gavone stagno di prua, come da filosofia del C.N.A, boma alto, piano velico efficiente e versatile grazie alla inedita geometria della randa, appositamente sviluppata per questa nuova barca, questo il biglietto da visita dell'ultima deriva del C.N.A. disegnata da Paolo Cori.
IL TRIDENTE 14' una evoluzione del diffusissimo Tridente 16' che si differenzia da quest'ultimo soprattutto per il minor peso, la maggiore stabilit e facilit di conduzione in navigazione, anche da una sola persona e manovrabilit a terra.
Grazie alla sua semplicit ed estrema facilit di conduzione associate a ottime prestazioni a vela il giusto compromesso sia per il neofita sia per il velista pi esperto. Realizzata interamente in resina e tessuti di vetro su stampi femmina, garanzia di solidit strutturale duratura nel tempo.
La sua solidit e stabilit sia da ferma che in navigazione superiore a qualsiasi altra imbarcazione di questo genere ne fanno una barca particolarmente indicata per le scuole vela e per la famiglia, si pu usare a vela, a remi e con un piccolo motore fuoribordo.
Completano l'armo a richiesta il rullafiocco, il trapezio, lo spinnaker, il kit rematore e il carrello alaggio.
Ulteriori informazioni:
www.centronauticoadriatico.com/it/catalogo/derive/1/1/24.aspx

Dati Tridente 16 (clicca per ingrandire) Tridente 14 (clicca per ingrandire) Dati Tridente 14 (clicca per ingrandire)


Altre News
28/01/2010 IL PRIMO CHARTPLOTTER DA 7 POLLICI DI GARMIN
27/01/2010 LA REGATA DEI CETACEI 2010 QUEST'ANNO ALLARGA I CONFINI
27/01/2010 NASCE LASSOCIAZIONE ITALIANA CLASSE TRIDENTE
27/01/2010 SOS - LA "VERA NAUTICA" SCOPRE LA CRISI
27/01/2010 PROVATE LA VELA D'ALTURA CON MATTEO MICELI
 
  Copyright © 2005/2019 ASSO VELA | E-mail: info@assovela.it